venerdì, Giugno 21, 2024

Salerno. DASPO per 5 tifosi violenti della salernitana

Il Questore di Salerno ha emesso 5 provvedimenti di DASPO – divieto di accesso alle manifestazioni sportive – tutti con obbligo di firma, per altrettanti tifosi della Salernitana, resisi responsabili dei violenti scontri avvenuti tra Forze di Polizia e facinorosi in occasione dell’incontro di calcio “SALERNITANA – FIORENTINA” del 21.04.2024.

Due ore prima dell’inizio della partita, nel piazzale antistante la tribuna dello Stadio Arechi, circa 200 tifosi salernitani, travisati, muniti di bottiglie, bombe carta, aste e oggetti contundenti, si sono radunati con il chiaro intento di venire in contatto con i tifosi avversari e si sono scontrati, per ben 20 minuti, con gli agenti presenti sul posto.

L’attività di Polizia Giudiziaria ha consentito di identificare i facinorosi: non potranno accedere allo stadio per 10 anni, il massimo consentito dalla legge, P.V. di anni 41, residente a Salerno avente a suo carico ben 5 provvedimenti DASPO, il primo emesso nell’anno 2002; P.G. di anni 47 residente a Salerno, anch’egli già DASPATO; V.I. di anni 42 residente a Salerno; C.V. di anni 26 residente a Mercato San Severino e V.J. di anni 26 residente a Baronissi. Gli stessi sono stati riconosciuti come partecipanti attivi negli scontri.

Sono in corso ulteriori approfondimenti da parte degli agenti della Questura di Salerno per identificare gli altri tifosi implicati negli scontri, al fine dell’applicazione di ulteriori provvedimenti DASPO.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli