venerdì, Giugno 21, 2024

Cava de’ Tirreni. Venerdì l’inaugurazione del nuovo parco inclusivo di Santa Lucia

Sarà inaugurato venerdì 24 maggio 2024, alle ore 11, il primo dei grandi progetti Pics realizzato dall’Amministrazione Servalli, il Parco Urbano Inclusivo di Santa Lucia, con una cerimonia condivisa con la Questura di Salerno, per la intitolazione al cavese Giovanni Vitaliano, Brigadiere del Corpo degli Agenti di Pubblica Sicurezza, morto a 56 anni nel campo di concentramento di Flossenbūrg (Germania) il 5 novembre 1944.

Il nuovo parco è stato finanziato con 1.404.638,30 di euro del Programma Integrato Città Sostenibile (Pics), Asse 10 del PO FESR Campania che prevede 8 macro progetti con 11 interventi complessivi, con una dotazione economica di circa 20 milioni di euro di fondi della Comunità europea. Un opera di rigenerazione urbana di un’area degradata che per 40 anni ha ospitato prefabbricati del post terremoto del 1980, che consegna alla Città un parco verde di 4000 metri quadri, con aree tematiche, attrezzature sportive e ginniche per tutte le età, giostrine per bambini, servizi e spazi per piccoli eventi e socializzazione, ma soprattutto inclusivo e sensoriale, con il giardino delle farfalle, il giardino di aromoterapia e cromoterapia, il giardino delle piante medicinali aromatiche, il boschetto della macchia mediterranea, l’area ortoterapia che garantiranno l’attivazione di numerosi laboratori inclusivi con il coinvolgimento attivo delle realtà associative del territorio e degli istituti scolastici.

Alla cerimonia interverranno il Sindaco Vincenzo Servalli, Claudio Savarese, familiare di Giovanni Vitaliano, Fulvio Bonavitacola, Vice Presidente Regione Campania, Armando Forgione, Direttore Centrale – Direzione Centrale per gli affari generali e le politiche del personale della Polizia di Stato, S.E. Mons. Orazio Soricelli, Arcivescovo Diocesi  Amalfi Cava de’ Tirreni, Autorità civili e militari.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli