venerdì, Giugno 21, 2024

Altavilla Silentina in lutto per il militare stroncato da malore alla caserma di Persano: oggi l’esequie

Altavilla Silentina – Un velo di tristezza e commozione ha avvolto la comunità di Altavilla Silentina per la prematura scomparsa di Vincenzo Alfano di anni 47, sergente maggiore dell’esercito italiano, originario di Caserta e residente da anni in tale comune. Vincenzo, in servizio presso la caserma di Persano, è deceduto ieri all’improvviso a causa di un forte malore che non gli ha lasciato scampo. La notizia della sua morte ha sconvolto non solo i suoi cari, ma anche tutti coloro che lo conoscevano e lo apprezzavano. Vincenzo Alfano era una figura di riferimento nella comunità locale, noto per la sua dedizione al servizio e il suo spirito di solidarietà. Oggi, alle ore 10.30, si terranno i funerali nella sua città natale, Caserta. Un momento di raccoglimento e preghiera che vedrà la partecipazione di numerosi cittadini, amici, colleghi e rappresentanti delle istituzioni, uniti nel rendere omaggio a un uomo che ha servito con onore e dedizione il proprio paese.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli