lunedì, Maggio 23, 2022

La buona scuola

Lo scorso 5 maggio è stato dato il via al Progetto “Scuole Innovative”, che, attraverso finanziamenti dell’Istituto Nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro, consentirà la costruzione di scuole in 52 comuni d’Italia.

Fra tutti i bandi pervenuti al MIUR, dei 52 comuni prescelti, tre sono della Regione Campania e Sala Consilina è risultata essere la prima della Regione con un finanziamento di 13 milioni e 500 mila euro.
A tal proposito, ieri mattina, alla presenza del Presidente della Provincia, Giuseppe Canfora, nell’Auditorium dell’I.T.I.S. “D. Gatta”, di proprietà della Provincia, l’Amministrazione Comunale ha tenuto una conferenza stampa.
Oltre al presidente Canfora, sono intervenuti Francesco Cavallone, Sindaco di Sala Consilina, Domenica Ferrari, assessore alla Pubblica Istruzione di Sala Consilina, Attilio De Nigris, Dirigente Area Tecnica del Comune di Sala Consilina, Gerardo Malpede, Consigliere all’Edilizia Scolastica della Provincia di Salerno e Maria Luisa Buono, Dirigente Scolastico “M.T. Cicerone” di Sala Consilina.
Alla conferenza erano presenti anche Paolo Imparato, Consigliere provinciale, Raffaele Accetta, Presidente della Comunità Montana del Vallo di Diano, Pietro Mandia, Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo “G. Camera” di Sala Consilina e Rocco Colombo, ex Dirigente Scolastico Reggente dell’Istituto Comprensivo “G. Camera” di Sala Consilina.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli