venerdì, Maggio 27, 2022

Salerno. Due marocchini sequestrano e violantano una donna

Giovane 31enne violentata da due marocchini. Per uno dei due sono scattate le manette, l’altro è ancora in fuga. E’ accaduto ieri sera, sulla spiaggia di Santa Teresa a Salerno, vittima della violenza una 31enne che si era fermata sulla spiaggia per fumare una sigaretta. La donna è stata avvicinata da due giovani marocchini, che prima gli hanno chiesto dei soldi e poi, a turno hanno abusato di lei. Dopo la violenza, uno dei due ha fatto perdere le sue tracce, mentre l’altro ha costretto la donna a guidare per la città con lui accanto. La giovane, durante la guida, è riuscita ad allertare i Carabinieri che sono riusciti ad intercettare l’auto con i due a bordo arrestato il malvivente e chiamando un’ambulanza per soccorrere la vittima. Adesso si cerca l’altro complice.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli