sabato, Maggio 28, 2022

Salerno: 50 giovani da ogni parte d’Europa seguiranno la Summer School

Gli assessori comunali Loffredo, Caramanno, De Luca e Giordano accoglieranno, lunedì 3 luglio alle 17:00, presso il Salone dei Marmi del Palazzo di Città circa 50 giovani provenienti da ogni parte d’Europa. Questi fino al 9 luglio seguiranno a Salerno la Summer School in Diritto internazionale ed europeo dell’ambiente organizzata dall’ELSA Salerno (European Law Students’ Association). Sarà una settimana di incontri, corsi e workshop durante la quale gli studenti si confronteranno sulle principali tematiche al centro del diritto ambientale attuale. Partner accademico dell’iniziativa, la cattedra Jean Monnet Healthy (European Health, Environmental and Food Safety Law) e l’osservatorio ODUBSA (Diritti Umani, bioetica e Salute) entrambi diretti dalla Prof.ssa Stefania Negri (Università degli studi di Salerno) alla quale è affidata la direzione scientifica del corso. Il programma didattico, della durata complessiva di 20 ore, avrà ad oggetto una pluralità di tematiche ambientali attraverso l’analisi normativa, giurisprudenziale e dottrinale, coniugando l’esame degli aspetti teorici con quello di casi pratici. Special focus dell’edizione 2017 sarà il tema Health&Environment, che si propone di affrontare quelle che costituiscono le correnti minacce al cd. diritto all’ambiente salubre. Workshops ed attività pratiche completeranno le lezioni teoriche ed un ricco calendario di eventi coinvolgerà i partecipanti a scoprire i tesori della città di Salerno.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli