martedì, Agosto 9, 2022

Guardia Costiera di Salerno, Angora lascia al Capitano di Vascello Giuseppe Menna

Cambio di comando alla capitaneria di porto. Venerdì mattina nella splendida cornice della Stazione Marittima di Salerno, si svolgerà la solenne cerimonia del passaggio di consegne del Comando della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Salerno tra il Capitano di Vascello Gaetano ANGORA ed il Capitano di Vascello Giuseppe MENNA, alla presenza del Direttore Marittimo della Campania, Contrammiraglio Arturo FARAONE. Dopo tre anni di intenso lavoro, il Capitano di Vascello Gaetano ANGORA lascia il comando della Capitaneria di Porto di Salerno per ricoprire l’incarico di Comandante in seconda presso la Direzione Marittima di Napoli. Il mandato del Comandante ANGORA è stato caratterizzato da tre anni di laboriosa attività durante i quali, sotto la sua guida, i 2 Uffici Circondariali Marittimi di Agropoli e Palinuro e gli 8 Uffici minori hanno garantito in maniera encomiabile, sui 240 km di litorale di giurisdizione, lo svolgimento dei compiti istituzionali affidati al Corpo delle Capitanerie di Porto. Molteplici sono state infatti le attività di ricerca e soccorso in mare coordinate dalla Guardia Costiera di Salerno, sotto la guida del Comandante ANGORA, impegnata altresì in complesse operazioni volte alla tutela dell’ambiente marino e costiero e della pesca marittima. Ad assumere il comando della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Salerno sarà il Capitano di Vascello Giuseppe MENNA, proveniente dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto, dove ricopriva l’incarico di Capo Ufficio atti normativi e parlamentari. Prima dell’esperienza romana, il Capitano di Vascello Giuseppe MENNA è stato Comandante del Porto di Pozzuoli e, successivamente, Comandante della Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli