venerdì, Agosto 12, 2022

Anas. Raccordo autostradale 2 di Avellino, chiuso per una notte

Anas comunica che, tra le 22.00 di venerdì 26 e le 6.00 di sabato 27 gennaio 2018, lungo il Raccordo Autostradale 2 “di Avellino” sarà chiuso al traffico il tratto compreso tra lo svincolo di Solofra (al km 20,150) e lo svincolo di Montoro nord (al km 16,350), comprese le rampe in ingresso dello svincolo di Solofra in direzione Salerno e dello svincolo di Montoro nord in direzione Avellino. L’interdizione al transito è necessaria per l’esecuzione di un intervento urgente da parte di una Società Elettrica sulle linee aeree che sovrappassano il Raccordo. La circolazione verrà deviata lungo viabilità locale. Inoltre, lungo la strada statale 700 “della Reggia di Caserta”, nella medesima fascia oraria notturna (ovvero tra le 22.00 di venerdì 26 e le 6.00 di sabato 27 gennaio 2018) sarà chiusa al traffico la galleria ‘Parco della Reggia’, tra il km 8,000 ed il km 10,600, per l’avanzamento dei lavori d’installazione della segnaletica orizzontale di tipo sonoro lungo tratti della linea di separazione delle corsie. La circolazione verrà deviata lungo la viabilità comunale di Caserta, attraverso le uscite obbligatorie agli svincoli di Caserta Ospedale e di Caserta Ovest-Casagiove. Attualmente – e fino al prossimo sabato 27 gennaio – i lavori in corso impongono l’istituzione del senso unico alternato in tratti saltuari compresi tra il km 0,000 ed il km 16,500. L’esecuzione delle attività, volte ad implementare gli standard di sicurezza, è anche frutto di tavoli di confronto tra Anas e la Polizia Stradale di Caserta. All’approssimarsi delle aree di cantiere vige il limite di velocità di 30 km/h ed il divieto di sorpasso per tutte le categorie di veicoli. Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde, gratuito, 800 841 148.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli