venerdì, Luglio 1, 2022

Maggioranza spaccata su Alba. Salta anche il Consiglio comunale di stasera

Vertenza Alba Srl, non dovrebbe più celebrarsi il Consiglio Comunale convocato in seconda convocazione per stasera. Lo avrebbero deciso ieri sera nella riunione di maggioranza, in un faccia a faccia tra i consiglieri comunali che sostengono l’esecutivo della prima cittadina Cecilia Francese.  Non v’è convergenza sull’interpretazione della messa in liquidazione dell’azienda, con la conseguenza del licenziamento di ben 100 dipendenti sulla scorta di una relazione tecnica. Alla sindaca è stato detto in modo chiaro che una parte di loro non avrebbe mai votato per la dismissione della municipalizzata. Pertanto, si è chiesto di soprassedere e di verificare la possibilità del rilancio di Alba Srl, con un piano industriale serio e anche una ristrutturazione della stessa. Ad ogni modo, i dipendenti stasera saranno davanti al Comune per dissentire civilmente a quanto fino ad oggi è stato sostenuto dalla prima cittadina. Presidio che è ritenuto indispensabile a fronte di una ufficiosità della notizia. Nel frattempo le maestranze ribadiscono tutta la loro disponibilità a trovare una strada comune per mantenere in vita i 100 posti di lavoro.  


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli