domenica, Febbraio 25, 2024

Battipaglia. Casoni Rossi, il Comune rilascia permesso al recupero

Casine Villa Doria, parere favorevole della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Salerno ed Avellino per il “Recupero e consolidamento del Casone B“. Il Comune di Battipaglia rilascia il permesso di costruzione al solo fine della tutela paesaggistica, il provvedimento è valido per 5 anni ed è immediatamente efficace. L’autorizzazione al recupero del Casone Rosso è stata rilasciata alla società Slam Srl, nella persona dell’amministratore unico, il noto imprenditore cittadino Giuseppe Pontecorvo. Sulla questione ci sono stati ricorsi e contro ricorsi dinanzi al Tar per la messa in sicurezza e per l’annullamento dell’alienazione degli stessi. Qualche anno fa, nella città si è aperta una forte discussione sulla salvaguardia o meno delle Ville del principe Doria in località Santa Lucia di Battipaglia.

[widgetkit id=”22″ name=”Villa Maria”]


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli