venerdì, Ottobre 30, 2020

Battipaglia. Ferraioli: colpo mortale le restrizioni commerciali

Da oggi con le nuove ordinanze anche la Campania fa parte dell’Italia. Il cambio di rotta è stato preceduto da un regime di restrizioni più gravose di quanto la necessità abbia imposto nelle zone maggiormente colpite dal Covid-19. Le ordinanze del Presidente della Regione Campania imponendo divieti e restrizioni in contrasto con quelle nazionali hanno aggravato quella che già era un’emergenza economica, comportando sacrifici con costi economici e sociali al commercio  battipagliese ed a quello campano. I divieti imposti con leggerezza al pasticciere, al pizzaiolo, al barista, al libraio, all’esercente di cancelleria o all’addetto  alla vendita di articoli per l’infanzia hanno determinato un danno non recuperabile. Auguro ai colleghi che da lunedì ritornino alla nuova normalità ed a quelli che hanno lavorato durante la prima emergenza di affrontare con successo questo periodo difficile.

Lucia Ferraioli

Associazione Rinascita commercianti di Battipaglia

[widgetkit id=”22″ name=”Villa Maria”] 


Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Covid 19. Scuola dell’infanzia, De Luca sospende le attività fino al 14 novembre

Il Presidente Vincenzo De Luca ha appena firmato l’Ordinanza n. 86, che contiene, oltre la riconferma di alcune disposizioni già in atto, ulteriori misure...

Battipaglia. Covid-19, l’USCA troverà alloggio presso il Pala Schiavo

Ieri, Con Delibera di Giunta n. 187, l’amministrazione ha deciso di concedere all’Asl territorialmente competente, in comodato d’uso gratuito e per il...

Battipaglia. E’ Vincenzo inverso il neo coordinatore cittadino di Italia Viva

E’ Vincenzo Inverso il neo coordinatore cittadino di Italia Viva, la nomina è stata fatta nelle scorse ore direttamente dal consigliere regionale...

Battipaglia. Coronavirus, ieri altri 15 positivi in città

Aumentano i contagi in città. L’ultimo aggiornamento l’ha fatto ieri sera la prima cittadina Cecilia Francese. Positive al Covid 19 altre 15...

Campania. Unità di Crisi: “È fortemente raccomandata la chiusura dei cimiteri per il 1 e 2 novembre”

Campania, l'Unità di Crisi della Regione Campania si riunisce per assumere in vista della commemorazione dei defunti nei giorni 1 e 2...