venerdì, Ottobre 30, 2020

Ottaviano (Na), esplode fabbrica: un morto e due feriti gravi

Il bilancio della violenta esplosione avvenuta ieri pomeriggio, intorno alle 16 nello stabilimento Adler Plastic di Ottaviano (Napoli), è di un morto e due feriti (dei quali uno in gravi condizioni). Si tratta di un capannone di proprietà del colosso del settore di componentistica guidato da Paolo Scudieri, a perdere la vita il 55enne Vincenzo Lanza. A nulla sono valse le manovre di rianimazione praticate sul posto dai sanitari del 118, giunti davanti alla fabbrica dopo i vigili urbani, i carabinieri e la polizia i quali insieme col sindaco Luca Capasso hanno prestato i primi soccorsi e tirato fuori i feriti dalle macerie. Un’esplosione violentissima, avvertita a diversi chilometri di distanza, così come visibile è stata la nube di fumo nero che si è alzata nel cielo. L’onda d’urto ha mandato in frantumi i vetri di molte abitazioni della zona circostante, ed anche di qualche vetrata del centro del paese. Le attività erano ripartite lunedì, una settantina i lavoratori impiegati nello stabilimento per le operazioni di manutenzione. Ancora sconosciute le cause dell’esplosione; secondo le prime voci riferite da qualche dipendente si sarebbe trattato di una bombola di gas ma si lavora per accertare il motivo con precisione. Sul fatto la Procura presso il Tribunale di Nola ha avviato un’inchiesta per accertare eventuali responsabilità.

[widgetkit id=”19″ name=”AXA”]


Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Giffoni Sei Casali. Undici fa la scomparsa dell’avv. Giuseppe Tedesco

Undici anni fa chiudeva l’esistenza terrena una delle figure più complete della provincia salernitana. Dal natio borgo di Sieti di Giffoni, l’avv....

Covid 19. Scuola dell’infanzia, De Luca sospende le attività fino al 14 novembre

Il Presidente Vincenzo De Luca ha appena firmato l’Ordinanza n. 86, che contiene, oltre la riconferma di alcune disposizioni già in atto, ulteriori misure...

Battipaglia. Covid-19, l’USCA troverà alloggio presso il Pala Schiavo

Ieri, Con Delibera di Giunta n. 187, l’amministrazione ha deciso di concedere all’Asl territorialmente competente, in comodato d’uso gratuito e per il...

Battipaglia. E’ Vincenzo inverso il neo coordinatore cittadino di Italia Viva

E’ Vincenzo Inverso il neo coordinatore cittadino di Italia Viva, la nomina è stata fatta nelle scorse ore direttamente dal consigliere regionale...

Battipaglia. Coronavirus, ieri altri 15 positivi in città

Aumentano i contagi in città. L’ultimo aggiornamento l’ha fatto ieri sera la prima cittadina Cecilia Francese. Positive al Covid 19 altre 15...