domenica, Ottobre 2, 2022

Governo – Regioni, il 18 maggio riaprono barbieri e ristoranti

Summit Governo – Regione, il 18 maggio riaperture differenziate in base alla situazione epidemiologica. Nell’incontro in videoconferenza tra i presidenti delle Regioni e il governo – con il premier Giuseppe Conte, i ministri della Salute Roberto Speranza e degli Affari Regionali Francesco Boccia – sembra maturata l’intesa. Tra giovedì e venerdì, sulla base dei dati del monitoraggio, arriveranno le linee guida per consentire alle Regioni di riaprire le attività del commercio al dettaglio, bar e ristoranti, estetisti e parrucchieri. Il Ministro per gli affari regionali, Francesco Boccia (nella foto) esclude comunque  qualsiasi “Braccio di ferro” con le Regioni sulle riaperture: “C’è sempre stata collaborazione improntata sulla lealtà istituzionale, lo rivendico. La nostra speranza è ripartire in tutte le Regioni con le stesse condizioni” di sicurezza, “ma con differenze territoriali. Questa è la speranza, dipende dai dati che verranno fuori giovedì. L’unica cosa che posso dire è che quando partirà questa differenziazione territoriale lo Stato indicherà delle linee guida molto chiare da rispettare.  Questa settimana – conclude Boccia – saranno pronte le linee guida per le attività che mettono in sicurezza i vari comparti in vista delle riaperture differenziate, a partire dal 18 maggio”.

[widgetkit id=”17″ name=”ZIA ANTONIETTA”]


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli