martedì, Novembre 24, 2020

Roma. Cade ultraleggero, morti i nuotatori Lombini e Rossetti

Fabio Lombini, atleta delle Fiamme Rosse e promessa del nuoto azzurro, ha perso la vita, nella mattinata di ieri 31 maggio, in un incidente aereo. Il giovane, in compagnia di un altro nuotatore, Gioele Rossetti, era su di un ultraleggero tra Nettuno e Latina, quando, poco dopo il decollo l’aereo è precipitato ed ha preso fuoco. Lombini, originario di Forlì, era stato convocato a Roma dal tecnico azzurro dei mezzofondisti Stefano Morini, per un collegiale nel centro federale di Ostia. Fabio vantava nel suo palmares un argento agli assoluti invernali del 2017 nei 200 stile libero, davanti a Filippo Magnini ed una finale europea nello stesso anno.

  


Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
60FollowerSegui

Ultimi articoli

Salerno. La Guardia di Finanza denuncia 75 persone per indebita percezione di buoni spesa.

Nell’ambito della collaborazione istituzionale intrapresa con il Comune di Salerno a partire dallo scorso mese di aprile, la Guardia di Finanza del...

Bellizzi: i positivi al covid-19 scendono ad 84

l sindaco di Bellizzi Mimmo Volpe - attraverso i social network - ha aggiornato la cittadinanza in merito alla situazione covid-19. Il...

Battipaglia. Michele Alessio di “Con Cecilia” replica alle accuse di Valerio Longo

Comunicato stampa del gruppo consiliare "Con Cecilia" Ancora una volta il capogruppo consiliare dimissionario di Forza Italia, Valerio Longo,...

Il M5S: Frecciarossa dal 13 dicembre ferma nella stazione di Battipaglia.

La Senatrice Felicia Gaudiano e il Consigliere regionale Michele Cammarano del M5S annunciano in una nota stampa che il treno Frecciarossa dell’alta...

Battipaglia. Terremoto in Irpinia, il ricordo di Fernando Zara (video)

40 anni fa si verificò il terremoto in Irpinia che causò oltre 2500 morti. Il dottor Fernando Zara ricorda questo tragico evento...