domenica, Maggio 9, 2021

Polizia Postale. Sbaragliata rete di pedofili, arresti in 15 regioni

La Polizia Postale ha sbaragliato una rete di pedofili italiani, che trafficavano materiale pedopornografico su una piattaforma messaggistica. Sono state eseguite, grazie a più di 200 investigatori del Centro nazionale, del Compartimento polizia postale e delle comunicazioni di Torino,  circa 50 perquisizioni e arresti in 15 regioni italiane per detenzione, diffusione e produzione di materiale pedopornografico. Le indagini sono avvenute anche con la collaborazione con il National Child Exploitation Coordination Center (Ncecc), che ha consentito agli agenti di riscontrare gli utenti che violavano le regole del portale, commettendo reati di detenzione e diffusione di materiale pedopornografico.

[widgetkit id=”20″ name=”BCC”]


Articoli simili

SEGUICI

11,430FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Covid-19. 183 nuovi casi in tutta la provincia

In base ai dati trasmessi dall'Asl Salerno, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 183 nuovi casi di positività al covid. Le...

Eboli, Covid-19: 28 nuovi positivi e 53 guariti

Eboli. Covid-19,  28 nuovi positivi e 53 guariti. Questi i numeri che emergono dall’ultimo aggiornamento che arriva come di consueto tutti i giorni...

Salerno: è iniziata la somministrazione dei vaccini anche ai 50enni

Salerno. Al via la vaccinazione anche per i 50enni. Ieri, nelle strutture cittadine del Centro Sociale e dell’Augusteo, sono state somministrate le...

Polisportiva Salerno Guiscards, ultimo impegno casalingo della regular season per il team volley

Le foxes vogliono il primato assoluto in vista della seconda fase. Troncone: «Il meglio deve ancora venire» ...

Montecorvino Rovella. Sostegno alle attività del territorio: suolo pubblico gratis e tassa sui rifiuti ridotta

La giunta comunale di Montecorvino Rovella ha adottato un provvedimento importante a favore delle attività commerciali del territorio. Esenzione della tasse di...