venerdì, Maggio 7, 2021

Senza mascherina, costretto a scendere da bus: spacca vetro

Sale a bordo di un bus dell’Anm senza mascherina, viene invitato a scendere ma prima di andarsene manda in frantumi uno dei vetri del mezzo pubblico con un calcio: è successo a Napoli, su uno degli autobus in servizio sulla linea 604 in partenza, alle 13,20, dal Cardarelli. “Ancora un’altra vettura fuori servizio – dice Adolfo Vallini, sindacalista dell’Usb – quando la situazione è ormai allo stremo”. Il mezzo è infatti dovuto tornare a deposito per la riparazione. Vallini chiede anche maggiore presenza delle forze dell’ordine sui mezzi pubblici, proprio per evitare episodi come quello accaduto oggi: “Il conducente – ricorda Vallini – è tenuto a segnalare il mancato rispetto delle norme adottate per contrastare la diffusione del coronavirus ma può solo limitarsi a far scendere il passeggero reticente oppure, qualora voglia rimanere per forza a bordo, a chiamare le forze di polizia”.

[widgetkit id=”28″ name=”signoriello”]


Articoli simili

SEGUICI

11,424FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Libia: mitragliati tre pescherecci italiani, ferito un comandante

Il peschereccio "Aliseo" della flotta di Mazara del Vallo, che era impegnato con altre due imbarcazioni in una battuta al largo delle coste...

Napoli. Covid, possibile divieto di accesso alle spiagge nei weekend

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha firmato oggi un'ordinanza che per il mese di maggio prevede la possibilità di chiusura...

Vaccino in compresse, da Napoli richiesta di brevetto

La Nextbiomics, società biotech dedicata alla ricerca e allo sviluppo di probiotici di prossima generazione e spin-off dell'Università degli Studi di Napoli...

La Provincia di Salerno adotta il nuovo regolamento Canone Unico

La L. 160/2019 ha introdotto a partire dal 1° gennaio 2021 il Canone Unico, che sostituisce tutte le imposte e canoni precedentemente...