domenica, Maggio 16, 2021

Coronavirus: positivi 7 stranieri ospiti centro accoglienza

Sette stranieri ospiti di una struttura di accoglienza di Villa Literno (Caserta) sono risultati positivi al Covid-19. I casi sono emersi in seguito a uno screening con test rapidi effettuato su tutti gli ospiti del centro. Secondo L’Asl la situazione sarebbe circoscritta e tutti i positivi sarebbero asintomatici. Il vice-sindaco Valerio Di Fraia ha spiegato che “la struttura ospita 50 cittadini extra-comunitari con diritto di asilo politico e si trova in via delle Dune. L’assessore Raffaela Ucciero ha subito predisposto e firmato una ordinanza che obbliga alla quarantena per 15 giorni gli ospiti del centro che in questo momento si trova sotto sorveglianza h24 delle forze dell’ordine e dell’Esercito, e si sta procedendo per gli ulteriori accertamenti sanitari”. Altre due positività sono state inoltre registrate a Carinola e Piedimonte Matese; in questo caso, a risultare positiva è stata un’anziana ricoverata nel locale ospedale ma per altri motivi; la donna è stata trasferita al Covid Hospital di Maddaloni.

[widgetkit id=”20″ name=”BCC”]


Articoli simili

SEGUICI

11,466FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Covid. Battipaglia: oggi 5 casi, 152 nel salernitano.

In base ai dati Asl, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 152 casi a Salerno e provincia. La città più colpita...

Campania. Vaccini, da oggi aperta la piattaforma per la fascia 45-49 anni

Continua la campagna di vaccinazione in Campania. Complessivamente sono stati vaccinati con la prima dose 1.695.714 cittadini. Di questi 642.110 hanno ricevuto...

Napoli. Dopo la pioggia si apre voragine nel rione Sanità

Un'ampia voragine si è aperta nella notte nella zona della Sanità, a Napoli. Non ci sono feriti. Sul posto sono giunti gli...

Pallavolo: caso Lugli, Lara vince ‘battaglia’ per la maternità

Risolto il caso di Lara Lugli: la sua ex società, il Volley Pordenone, "ha ritirato la citazione e ottemperato a ogni obbligo...

Italia da lunedì tutta gialla tranne la Valle d’Aosta

Italia tutta gialla tranne la valle d'Aosta che resta arancione. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle...