mercoledì, Ottobre 21, 2020

Centro studi sull’immondizia, l’ira del comitato Battipaglia dice No

Il Comitato Battipaglia dice No ha sempre rifiutato, per la nostra città, l’etichetta di “capitale dell’immondizia”. Abbiamo sempre detto che è un rischio che corriamo e siamo nati proprio per contrastare il progetto di farla diventare un “polo industriale del trattamento dei rifiuti”. Da quattro anni diciamo a chi ci governa, a tutti i livelli (nazionale, regionale, provinciale e comunale) che dovrebbero assecondare la nostra naturale vocazione agricola ed agroindustriale. Purtroppo però ci scontriamo con una volontà assurda, nemica della città, con la scelta ostinata di chiuderci nel recinto della lavorazione dei rifiuti. Cosa ci mancava per chiudere il cerchio di questo progetto scellerato? Insediare qui anche un centro studi sull’immondizia. Ha provveduto l’amministrazione comunale approvando, in pieno agosto quando i cittadini sono distratti dalle vacanze, un accordo con l’Università di Salerno che prevede di utilizzare, ristrutturandolo, il vecchio tabacchificio. Per far cosa? Tra le altre cose, citiamo testualmente: “Progetti ed attività nel settore delle tecnologie per il riuso degli scarti alimentari”!!! Insomma: questi signori, quando pensano a Battipaglia, non riescono a pensarla se non in qualcosa che abbia a che fare con l’immondizia! Tenendo presente che l’intero accordo riguarda progetti e studi di fattibilità che possano sviluppare il tema dell’agro-industria, non capiamo come mai si faccia riferimento contestualmente alla filiera del rifiuto alimentare, nemmeno indirettamente connesso allo scopo primario dell’accordo. Facciamo appello ai cittadini ed ai consiglieri comunali perché si attivino per L’IMMEDIATA REVISIONE DELL’ACCORDO CON L’UNIVERSITÀ DI SALERNO, perché si depenni dal testo dell’accordo qualsiasi accenno anche vago alla materia dei rifiuti. Siamo stanchi del vostro atteggiamento: o siete complici o siete ciechi… Se avete deciso di svenderci in cambio del miraggio di qualche finanziamento sappiate che noi lotteremo fino all’ultimo istante.

Battipaglia dice NO

[widgetkit id=”19″ name=”AXA”]


Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Covid 19 in Campania. Oggi 1.312 positivi, 67 i sintomatici

Covid 19 in Campania, questo il bollettino di oggi diffuso dalla Regione. Positivi del giorno: 1.312, di cui: Sintomatici: 67, Asintomatici: 1.245....

Coronavirus. 82 positivi in provincia di Salerno. 2 contagi a Battipaglia

Aggiornamento dell’azienda sanitaria locale sui casi positivi al coronavirus in provincia di Salerno. Il dato riguarda la giornata di ieri che, tra...

Impianti sportivi comunali, passivo per circa 300mila euro

Il Comune di Battipaglia ha aderito alla procedura di riequilibrio finanziario pluriennale e, pertanto, sussiste l’obbligo di garantire la copertura minima del...

Salerno. La Polizia arresta Stellato Domenico, sorpreso con una pistola 9x21mm

Una notte di intenso lavoro per i poliziotti della Volante della Questura di Salerno. A seguito della recente esplosione...

Coronavirus in Campania. 1593 positivi su 12.695 tamponi, 79 i sintomatici

L’unità di crisi della regione Campania aggiorna il bollettino dei contagiati al coronavirus al 19 ottobre 2020. Su 12.695 tamponi processati sono...