domenica, Maggio 16, 2021

Covid: al Cotugno pieno il reparto di terapia sub intensiva

Cresce il numero di cittadini ricoverati negli ospedali attrezzati per fronteggiare l’epidemia da coronavirus a Napoli. E’ pieno e oltre la capienza il reparto di terapia sub intensiva dell’ospedale Cotugno: nella giornata di ieri i pazienti ricoverati erano 9 ed oggi sono passati a 10 su un totale di 8 posti letto, come previsto dal piano ospedaliero. Nel reparto di terapia intensiva resta un solo ricoverato estubato e in attesa che le condizioni consentano ai sanitari di trasferirlo in ricovero ordinario dove oggi i ricoverati sono 13 su una disponibilità di 16 letti. Per quanto riguarda il Covid Center dell’Ospedale del Mare i pazienti ricoverati per infezione da coronavirus sono 20: tutti in degenza. Tra i pazienti Covid anche un dializzato. Il Covid Center ha a disposizione 72 posti letto dislocati nei tre moduli ed ha aree specifiche per accogliere e curare pazienti Covid che siano cardiopatici, oncologici e dializzati. Nella struttura il numero dei ricoveri da inizio agosto a oggi è quasi raddoppiato.

[widgetkit id=”27″ name=”Biomedical”]


Articoli simili

SEGUICI

11,466FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. Lite su Alba Srl, l’assessore Cerullo rimette la delega nelle mani della sindaca

Lite su Alba Srl, l’assessore Pietro Cerullo rimette la delega alla manutenzione nelle mani della sindaca Cecilia Francese. L’assessore ai lavori pubblici...

Battipaglia. Radiologia Carbone: è sede accessoria della scuola di formazione ecografica di base (SIUMB)

Importante riconoscimento per lo studio di radiologia Carbone di Battipaglia che per la elevata qualità diagnostica dei suoi esami ecografici è stato...

Battipaglia – Elezioni. Campania Libera, Fiore lavora ad una lista di primo piano

Elezioni amministrative, Campania Libera a lavoro per la formazione della propria lista a sostegno della candidatura a sindaco di Antonio Visconti nella...

Violenza contro le donne. Pontecagnano Faiano aderisce al progetto Dammi la Mano

Il Comune di Pontecagnano Faiano aderisce al progetto Dammi la Mano, iniziativa promossa dall’Associazione Differenza Donna Ong con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri-...

Colliano (Sa). La storia. I Gugliucciello, una famiglia di tartufai

In molti paesi dell’interno, in Campania come pure in altre regioni del Sud, si assiste a un costante spopolamento. Le nuove generazioni...