venerdì, Gennaio 22, 2021

Coronavirus. DPCM, barbieri e parrucchieri aperti, coprifuoco nazionale dalle 22 alle 5

Riunione fino a tarda notte tra Governo e Regione per trovare un accordo sulle nuove restrizioni. Firmato il nuovo Dpcm da domani entrerà in vigore. Conte non ha trattato sui 21 parametri per classificare il livello di rischio di una Regione, così come l’impianto delle chiusure. Le restrizioni non toccano barbieri e parrucchieri che resteranno aperti anche nelle Regioni “rosse”. Queste le disposizioni nella bozza del nuovo DPCM. Dalle ore 22.00 alle ore 5.00 sono consentiti esclusivamente gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, da situazioni di necessità ovvero per motivi di salute. È in ogni caso fortemente raccomandato a tutte le persone fisiche, per tutto l’arco della giornata, di non spostarsi, con mezzi di trasporto pubblici o privati.

Nelle aree (3 e 4) ad alto rischio è vietato ogni spostamento in entrata e uscita dai territori”. Può riguardare intere “Regioni o parti di esse”. La differenza tra le zone che ricadono nello scenario 3 e in quelle che rientrano nel 4 sta nel fatto che in queste ultime sono vietati anche gli spostamenti “all’interno dei medesimi territori”, dunque a livello comunale e provinciale.

Chiusi le attività dei negozi e mercati nelle regioni, province e comuni a massimo rischio. Sono sospese le attività commerciali al dettaglio, fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari. Il provvedimento ferma anche i mercati, tutte le attività di bar e ristorazione (salvo la consegna a domicilio l’asporto consentito fino alle 22) e le attività sportive. Resta invece consentita l’attività motoria “in prossimità della propria abitazione” e con obbligo della mascherina e l’attività sportiva “esclusivamente all’aperto e in forma individuale”. Per le aree ad alto rischio, dunque nelle zone arancioni, restano invece aperti i negozi ma chiudono bar e ristoranti. Limitato in queste zone anche “ogni spostamento con mezzi di trasporto pubblici e privati in un comune diverso da quello di residenza” salvo esigenze di lavoro, studio, salute e necessità. I mezzi pubblici del trasporto locale e del trasporto ferroviario regionale non potranno superare il 50 per cento di carico. Smart working ai massimi livelli possibili, sia nella Pubblica amministrazione sia nel settore privato, e ingressi differenziati del personale.

La mascherina sarà obbligatoria a scuola per i bambini delle elementari e delle medie, anche quando sono seduti al banco.  Al fine di contrastare il diffondersi del coronavirus, la bozza prevede lo stop dei servizi di crociera da parte delle navi passeggeri di bandiera italiana.  E’ prevista la “sospensione dello svolgimento delle prove preselettive e scritte delle procedure concorsuali pubbliche e private e di quelle di abilitazione all’esercizio delle professioni, a esclusione dei casi in cui la valutazione dei candidati sia effettuata esclusivamente su basi curriculari ovvero in modalità telematica ovvero in cui la commissione ritenga di procedere alla correzione delle prove scritte con collegamento da remoto, nonché ad esclusione dei concorsi per il personale sanitario, ivi compresi, ove richiesti, gli esami di Stato e di abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo e di quelli per il personale della protezione civile”.  Ferma restando la sospensione delle attività di piscine e palestre, l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere svolte all’aperto presso centri e circoli sportivi, pubblici e privati, sono consentite nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento, in conformità con le linee guida emanate dall’Ufficio per lo sport, sentita la Federazione medico sportiva italiana, con la prescrizione che è interdetto l’uso di spogliatoi interni a detti circoli”.

Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. Covid-19, vietata la vendita serale ai distributori h24

Battipaglia. Per contrastare la diffusione del Covid-19 sul territorio comunale, la sindaca, Cecilia Francese, ha firmato un’ ordinanza con la quale dispone:...

Butrico:”La Lega primo partito a Battipaglia” [VIDEO]

https://www.youtube.com/embed/m7v1YM053qg

Battipaglia. Tutto pronto per l’abbattimento della Fiorentino e dei Padiglioni di via De Gasperi

Pubblicato il bando per la demolizione degli edifici scolastici Francesco Fiorentino e dei Padiglioni di via De Gasperi. Prevista la ricostruzione del...

Battipagliese Volley, domani prima gara di campionato [VIDEO]

https://www.youtube.com/embed/0LVPUnYg8ww

Covid: il punto su Picentini, Sele, Irno. 249 positivi ad Eboli, 156 a Pontecagnano.

Situazione covid-19 nei comuni dei Picentini, Alto e Basso Sele, Irno (dati aggiornati al 21/1). In leggero aumento i casi ad Eboli....