domenica, Gennaio 17, 2021

Ravenna. Bruciate 16 tonnellate di stupefacenti sequestrate a Salerno, 1 miliardo di Euro il valore di mercato.

16 tonnellate di sostanze stupefacenti sono state conferite al termovalorizzatore di Ravenna per la distruzione dalla Guardia di Finanza di Napoli. 14 tonnellate di anfetamine provenienti dalla Siria e di 2,8 tonnellate di hashish sequestrate dal Gico della Guardia di Finanza nel Porto di Salerno nel mese di giugno nell’ ambito dell’ operazione “Captagon”. Valore di mercato degli stupefacenti stimato oltre un miliardo di euro. Il trasporto a Ravenna è stato eseguito da due autoarticolati, scortati da auto ed aerei. La scorta era composta da 50 finanzieri del Comando provinciale di Napoli, 9 auto e due elicotteri.

Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Salerno Covid-19. Sanzioni e controlli, il bilancio delle Forze dell’Ordine

La settimana appena trascorsa, con la conferma della Zona Gialla per la Regione Campania, ha visto, ancora una volta, le Forze dell’Ordine...

Mario Polichetti: “Giù le mani dal vecchio Tribunale di Salerno”

"Il vecchio Tribunale di Salerno non deve diventare l'ennesima occasione di lucro per i palazzinari che hanno cementificato la città capoluogo. Come...

Salerno. “Care compagne e cari compagni”, sarà presentato il 19 gennaio su Zoom

Si svolgerà il 19 gennaio alle ore 19, su piattaforma telematica Zoom, la presentazione del volume “Care compagne e cari compagni” edito...

Salerno e provincia. Ultimo aggiornamento Covid, 162 i positivi

L’unità di crisi della Regione Campania aggiorna il bilancio dell’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19. Sono 162 in provincia di Salerno i tamponi...

Battipaglia. La sindaca: colpa del Covid se non ho fatto di più (VIDEO)

La sindaca di Battipaglia traccia un bilancio delle sue attività politiche in vista di una sua ricandidatura alle prossime elezioni di maggio...