giovedì, Aprile 22, 2021

Agropoli. La denuncia della Cisl Fp. Criticità all’USCA, manca anche il sapone

L’Unità Speciale di Continuità Assistenziale di Agropoli necessita di essere adeguata strutturalmente ai bisogni delle attività che si espletano. Sembrerebbe che agli operatori non venga fornito nemmeno il sapone per lavarsi le mani e quindi la possibilità, se non con oneri a proprio carico, del rispetto delle norme igieniche, mediante il rifornimento di sapone antisettico fondamentale in questa fase pandemica, come previsto dalle linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità. La struttura è sprovvista inoltre di spogliatoio e di un armadietto in cui poter riporre gli effetti personali, nonché dispone di locali inidonei alle procedure di vestizione/svestizione, utilizzati tra l’altro anche come deposito. Gli addetti sono costretti a svolgere i tamponi molecolari in modalità drive through, per l’assenza di una tendo-struttura sotto la quale potersi riparare dalle intemperie. Sarebbe opportuno un immediato intervento, in assenza del quale ovviamente non si può non denunciare l’approssimazione organizzativa con cui si sta intervenendo in un servizio di rilevante importanza al contrasto della diffusione dell’epidemia in atto. 

Il Coordinatore Cisl Fp Giovani                                 

Andrea Pastore                                                                     

Articoli simili

SEGUICI

11,309FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. Ospedale, la Cisl Fp: senza un intervento serio, c’è il rischio chiusura

Mancano infermieri e operatori socio sanitari nel presidio sanitario di Battipaglia. E' quanto denuncia il Segretario Aziendale Gaspare Pepe (nella foto) della...

Scuola. Diritti dei disabili negati: la denuncia dell’A.D.I

Il presidente dell’ “Associazione Disabili Insieme”, Angelo Di Tore, denuncia le difficoltà che  incontrano i diversamente abili nelle scuole. “L’associazione A.D.I. sta...

Campania. Covid, vaccinato il 100% degli ultraottantenni

Nella giornata di martedì è stata completata la somministrazione del vaccino al 100 per cento degli ultraottantenni deambulanti registrati in piattaforma. Prosegue...

Soluzione fisiologica al posto del vaccino, medico indagato

Un medico di base di Falconara Marittima (Ancona) avrebbe somministrato soluzione fisiologica invece del vaccino anti-Covid Pfizer che aveva in dotazione ad...

Vaccini: si parte con J&J, campagna accelera

Un milione e mezzo di fiale Pfizer distribuite alle regioni. E oggi sarà il giorno delle prime inoculazioni del monodose Janssen (Johnson &...