venerdì, Aprile 23, 2021

Siano, operaio morto sul lavoro. Ceres: “Subito un confronto tra sindacati e associazioni datoriali”

Controlli nei cantieri e nelle aziende per evitare altre morti sul lavoro in provincia di Salerno”. A chiederlo è Gerardo Ceres, segretario generale della Cisl provinciale, dopo l’ultima tragedia, avvenuta ieri, a Siano dove a perdere la vita è stato un operaio di Eboli. “Siamo a piangere l’ennesima vittima e stavolta è straziante sapere che a perdere la vita è un 64enne che, magari, stava lavorando per maturare una pensione che avrebbe già dovuto avere. Si resta impotenti davanti a questo sistema che, come sindacato, da tempo denunciamo”, ha detto Ceres. “Si tratta della seconda vittima sul lavoro nel Salernitano in questo 2021. Un paradosso, se si pensa che in piena pandemia spopola lo smart-working ma la gente continua a morire mentre lavora. Ecco perché serve una riflessione seria in Prefettura. Ecco perché mi appello al prefetto di Salerno, Francesco Russo, da sempre attento al mondo del lavoro. Convochi subito un confronto tra sindacati e associazioni datoriali di ogni categoria per affrontare una discussione seria e che ponga fine a questa emorragia inaccettabile”.

Articoli simili

SEGUICI

11,309FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. Covid: 42 positivi e 24 guariti nelle ultime 72 ore

Continua a salire il numero dei positivi nella città di Battipaglia: nell'ultimo aggiornamento social della sindaca di Battipaglia Cecilia Francese, si segnalano...

Riaperture, il calendario dal 26 aprile al 1 giugno

Da lunedì 26 aprile a maggior parte dell'Italia potrebbe tornare in giallo, ma quella data è solo l'inizio della road map delle...

Campania. Maltempo, allerta meteo gialla

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo con criticità idrogeologica di colore Giallo per piogge e...

Goleada Napoli che travolge la Lazio 5-2. Capolavoro Insigne, Mertens dedica speciale

Settima vittoria nelle ultime dieci partite in Serie A e 19 punti conquistati nei 12 scontri diretti con le big. Un girone...

Campania. Covid, quasi duemila nuovi casi, 26 vittime

Resta stabile il quadro dei contagi covid in Campania rispetto a mercoledì: i nuovi positivi sono 1.912, di cui 559 sintomatici, su...