mercoledì, Marzo 3, 2021

Russia. 4027 fermati dalla polizia per le manifestazioni di protesta contro Putin

4.027 fermati durante le proteste in Russia contro la detenzione dell’oppositore numero uno di Putin, Alexey Navalny.  In Piazza Sennaya, a San Pietroburgo, la polizia ferma brutalmente i giornalisti nonostante indossino gilet gialli con su scritto “Stampa” e mostrino i tesserini, riporta la testata online Meduza, secondo cui uno dei fermati è il fotoreporter Georghi Markov, che stava scattando foto per il sito Znak.com. Navalny, 44 anni, è stato arrestato il 17 gennaio scorso al suo ritorno dalla Germania, dove era stato ricoverato in seguito a un tentativo di avvelenamento. La polizia russa ha fermato e poi rilasciato la moglie di Aleksey Navalny, Yulia Navalnaya, mentre andava assieme a un gruppo di manifestanti verso il carcere di Matrosskaya Tishina di Mosca, dove è rinchiuso l’oppositore, secondo quanto riporta la tv Dozhd.

Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. Covid, ieri un altro morto. 22 il totale dei decessi, 219 gli attuali positivi

Contagio coronavirus in città, la sindaca Cecilia Francese dalla sua pagina facebook aggiorna i dati ed annuncia un altro morto. ''Purtroppo dobbiamo...

Il Covid non fermema la musica, Musikattiva Social Records continua a produrre artisti emergenti

Nonostante la pandemia abbia rallentato il mondo della produzione musicale, a Salerno il progetto “Social Recording Studio” capitanato dall’Associazione Musikattiva e patrocinato...

Lo staff della Todis Salerno ’92 si arricchisce con Roberto Russo

Il nuovo consulente dell’area fisica: “Non potevo dire no a mio fratello e a un club ambizioso” . ...

Trani – Sant’Egidio femminile finisce a reti inviolate

La decima giornata del campionato nazionale di serie C , tra Trani e Sant’Egidio femminile, finisce con un pari. Le ospiti, reduci...