venerdì, Marzo 5, 2021

Reggio Calabria. Fermato imprenditore 50enne con 200 mila euro in contanti

Un imprenditore 50enne, di origini campane, presidente di una società calcistica piemontese, è stato denunciato per ricettazione dai finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria dopo essere stato trovato in possesso di 200 mila euro in contanti di cui non ha saputo spiegare la provenienza. La somma di denaro è stata sequestrata.


    I finanzieri del Gruppo di Locri, durante un posto di controllo, hanno intimato l’alt ad un Suv con a bordo due persone. L’inspiegabile nervosismo dell’uomo ha indotto i militari a controllare l’auto. E’ stata così trovata una busta di generi alimentari con all’interno i 200 mila euro in banconote di diverso taglio. Vista l’entità della somma, il fatto che il denaro fosse nascosto e che l’imprenditore non è stato in grado di giustificarne la legittima provenienza, i finanzieri lo hanno denunciato. 

Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Candidato sindaco, ore 9 e 30 Visconti su www.facebook.com/battipaglia1929

E' Antonio Visconti il candidato sindaco del centro sinistra per le prossime elezioni amministrative. Stamani alle ore 9 e 30, presso la...

Crisi profonda nel Pd. Zingaretti: non faccio il bersaglio, mi dimetto

Questo lo sfogo dalla pagina facebook del segretario nazionale del partito democratico Nicola Zingaretti. "Lo stillicidio non finisce. Mi...

Covid. Unità di Crisi Campania: ”Preoccupano le varianti. La zona rossa appare inevitabile”

L'Unità di Crisi della Campania fa il punto sull'attuale situazione legata al covid-19. A preoccupare è soprattutto la variante inglese: ''Si è...

Battipaglia. E’ l’avv. Luca Muto il neo commissario dell’Udc

Luca Muto neo commissario Udc di Battipaglia. La nomina è stata conferita dal segretario provinciale, Mario Polichetti, nell’ottica di una riorganizzazione che...

Battipaglia1929 in collegamento da Casa Sanremo con Lucio Rossomando (video)

La redazione di Battipaglia1929 si è collegata con Lucio Rossomando, editore di Radio Castelluccio 75, che ormai da anni in questo periodo...