mercoledì, Marzo 3, 2021

Omofobia a Torre del Greco. Viene spinto a terra, preso a calci e pugni

Omofobia a Torre del Greco. Viene spinto a terra, presi calci e pugni solo perché omosessuale. Un video, postato sui social e riferito ad una aggressione di presunto stampo omofobo avvenuta nella parte periferica di Torre del Greco (Napoli), sta facendo indignare gli utenti di Facebook.  A denunciare la vicenda è il consigliere regionale della Campania, Francesco Emilio Borrelli (Europa Verde): ”Ci hanno inviato un video che sarebbe stato girato in via Nazionale a Torre del Greco – dice Borrelli in una nota – dove si è consumata una vile aggressione, sembra di chiara matrice omofoba, ai danni di un indifeso che oltre ad essere stato rincorso e scaraventato al suolo è stato preso a calci da due squadristi codardi. La vittima ha provato a scappare e urlare ma è stato braccato e ha dovuto sottostare ai calci degli aggressori”.
   

Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Il Covid non fermema la musica, Musikattiva Social Records continua a produrre artisti emergenti

Nonostante la pandemia abbia rallentato il mondo della produzione musicale, a Salerno il progetto “Social Recording Studio” capitanato dall’Associazione Musikattiva e patrocinato...

Lo staff della Todis Salerno ’92 si arricchisce con Roberto Russo

Il nuovo consulente dell’area fisica: “Non potevo dire no a mio fratello e a un club ambizioso” . ...

Trani – Sant’Egidio femminile finisce a reti inviolate

La decima giornata del campionato nazionale di serie C , tra Trani e Sant’Egidio femminile, finisce con un pari. Le ospiti, reduci...

Salerno. Covid-19: Strianese si rivolge al Prefetto per ulteriori controlli

Si è spenta da poco l'ennesima vittima di Covid. Era una cittadina di San Valentino Torio che purtroppo non ha superato la...