lunedì, Marzo 8, 2021

Alex Schwazer, archiviato il caso di doping

“Archiviazione per non aver commesso il fatto”. Cosi’ il Tribunale di Bolzano pone fine al processo di primo grado per doping ad Alex Schwazer. Il giudice ha accolto la richiesta del pm contestandone la tesi di “opacità” da parte di Iaaf e Wada nelle analisi che portarono alla positività e alla squalifica del marciatore, e rilancia dure accuse contro le due associazioni. Il giudice ritiene “accertato con altro grado di credibilità” che i campioni di urina nel 2016 furono alterati per far risultare l’atleta positivo. La decisione del Gip fa seguito alla richiesta della procura, dello scorso 3 dicembre, di archiviazione del procedimento penale per Schwazer. L’inchiesta si riferiva al presunto caso di doping di Alex, risalente al 2016, e non al primo caso, del 2012 (quello ammesso dallo stesso marciatore). Tutto era nato da un controllo del primo gennaio 2016, in seguito al quale il tribunale di arbitrato sportivo aveva condannato il marciatore a una squalifica di 8 anni, che sta ancora scontando. L’atleta ha sempre contestato la validità di questo secondo caso di presunta positività, puntando il dito sugli anomali valori, altissimi, del Dna contenuto nella provetta, dichiarandosi vittima di un complotto. 

Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Ischia. Festa clandestina, multati 12 ragazzi

Si è tenuta una festa "clandestina" lo scorso sabato, alla vigilia della zona rossa nell'isola di Ischia. Dodici giovani in un hotel con...

Speranza: entro l’estate vaccinati tutti gli italiani che vorranno

"Pensiamo che il prossimo trimestre sia quello decisivo per le vaccinazioni. Dal 1 aprile inizia il secondo trimestre in cui ci aspettiamo...

Napoli. Covid, controlli dei Carabinieri, 68 le persone sanzionate

Sono 68 le sanzioni per violazione della normativa anti-contagio notificate questo weekend dai carabinieri del Comando provinciale di Napoli in città. Chiaia,...

Battipaglia. Ordinanza sindacale a tutela della salute pubblica: vietato coltivare fave e piselli

Vietato piantare fave e piselli in città. Questa l’ordinanza della sindaca Cecilia Francese per impedire di coltivarli in determinate zone di Battipaglia...

Battipaglia. Sp175 (litoranea) fino al 19 marzo si circola a senso unico alternato

Il dirigente settore viabilità e trasporti della provincia di Salerno ha disposto il senso unico alternato sulla Strada provinciale 175. Il provvedimento...