martedì, Marzo 2, 2021

Comogli (Ge). Frana un cimitero, 200 bare finiscono in mare e sugli scogli

A Camogli, in provincia di Genova, a causa dello smottamento del terreno, una parte del cimitero comunale è franata sulla spiaggia sottostante.
Notevoli i danni, si contano circa duecento bare finite in mare e sugli scogli, oltre a due cappelle e le salme che erano conservate al suo interno.
L’erosione della scarpata, dovuta alle violente mareggiate, potrebbe essere la causa che ha provocato la frana. Fortunatamente non si registrano vittime, l’ area interessata dal crollo nei giorni scorsi era stata inibita al pubblico, perché si udivano strani scricchiolii.
Per recuperare le bare finite in mare, sul posto si sono recate alcune squadre di sommozzatori dei vigili del fuoco e le unità della Guardia Costiera

Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. La sindaca si incatena, FdI, Lega e FI: una buffonata alla Francese

La sindaca si incatena sulle scale d'ingresso dell'ospedale di Battipaglia e Fratelli d'Italia, Lega e Forza Italia lanciano strali su Cecilia...

Salerno. Eva Avossa in Parlamento al posto di Minniti, gli auguri di Strianese

Eva Avossa, attuale vicesindaco di Salerno, fa il suo ingresso alla Camera dei deputati a seguito alle dimissioni di Marco Minniti. L’ex...

Salerno. La Cisl provinciale: troppi ritardi nella campagna di vaccinazione

"In tutta la provincia, con un certo affanno, sono cominciate le vaccinazioni del personale della scuola. Nella città di Salerno si sta...

Salerno. Controlli in strada, la Polizia arresta tre spacciatori

Gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato tre giovani, tutti salernitani, colti in flagranza di reato di detenzione di stupefacente ai...

Battipaglia. Perdita di 5milioni di euro, Forza Italia “interroga” il sindaco

Al Sindacoe p.c. Al Presidente del Consiglio Comunale INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA E ORALE Visto che...