martedì, Marzo 2, 2021

Miano (Na). Pesta la moglie e tenta di soffocarla

L’ha picchiata e ha tentato di soffocarla. Ennesimo caso di violenza sulle donne: il terzo arresto in pochi giorni dei carabinieri nell’area metropolitana di Napoli.

Questa volta è accaduto a Miano. Allertati da un familiare, i carabinieri sono intervenuti nell’abitazione di un 40enne, già noto alle forze dell’ordine, e hanno scoperto che aveva prima picchiato e poi tentato di soffocare la moglie 37enne. Non solo, ha anche scaraventato a terra la suocera che aveva provato a difendere la figlia. L’uomo è stato arrestato, per la donna una prognosi di 21 giorni. 

Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. La sindaca si incatena, FdI, Lega e FI: una buffonata alla Francese

La sindaca si incatena sulle scale d'ingresso dell'ospedale di Battipaglia e Fratelli d'Italia, Lega e Forza Italia lanciano strali su Cecilia...

Salerno. Eva Avossa in Parlamento al posto di Minniti, gli auguri di Strianese

Eva Avossa, attuale vicesindaco di Salerno, fa il suo ingresso alla Camera dei deputati a seguito alle dimissioni di Marco Minniti. L’ex...

Salerno. La Cisl provinciale: troppi ritardi nella campagna di vaccinazione

"In tutta la provincia, con un certo affanno, sono cominciate le vaccinazioni del personale della scuola. Nella città di Salerno si sta...

Salerno. Controlli in strada, la Polizia arresta tre spacciatori

Gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato tre giovani, tutti salernitani, colti in flagranza di reato di detenzione di stupefacente ai...

Battipaglia. Perdita di 5milioni di euro, Forza Italia “interroga” il sindaco

Al Sindacoe p.c. Al Presidente del Consiglio Comunale INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA E ORALE Visto che...