giovedì, Maggio 6, 2021

Napoli. Prof muore 4 giorni dopo vaccino, disposta autopsia

A fare luce sulle cause del decesso di Annamaria Mandile sarà l’esame autoptico, l’insegnante napoletana di 62 anni morta martedì in casa, nel quartiere Arenella di Napoli, dopo avere accusato un malore. La Procura di Napoli ha infatti disposto il sequestro della salma e l’esame autoptico. La docente, sabato scorso, si era sottoposta alla vaccinazione, presso la struttura allestita nella Mostra d’Oltremare, nel quartiere Fuorigrotta della città. Secondo quanto riferito, la donna aveva accusato delle crisi di vomito che però figurano tra gli effetti collaterali del vaccino. Martedì però le sue condizioni di salute sono peggiorate e i familiari hanno chiamato il 118 che però, giunti a destinazione, in via Domenico Fontana, non sono riusciti ad evitare la tragedia. 

Articoli simili

SEGUICI

11,419FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Napoli. 15enne accoltellato: fermato minorenne, tentativo di omicidio

Indagini lampo sul ferimento di un 15enne a Gragnano (Napoli), accoltellato in un'aggressione da parte di sei coetanei. E' stato fermato un...

Battipaglia – elezioni. Tozzi:” Francese e Visconti non all’altezza delle future sfide”

Ugo Tozzi di FdI, candidato a sindaco alle prossime elezioni amministrative, saluta con favore la notizia dell'allungamento della metropolitana leggera a Battipaglia...

Estate Covid-free, pass per i viaggi e isole ‘immuni’.

Il governo lavora per un'estate 'covid-free' in Italia, con il pass verde per i viaggi, valido anche per i turisti extra-Ue, e...

Campania. Covid, continua a calare la curva dei contagi

 Continua a calare, in Campania, la curva dei contagi. Secondo i dati dell'Unità di crisi della Regione Campania, nelle ultime ore sono...

O.ME.P.S. BricUp Battipaglia sconfitta a Broni, dopo 7 anni retrocede in A2

Dopo 7 stagioni, Battipaglia saluta l’A1. E lo fa mestamente, al termine di un doppio turno di play-out nei quali, a causa...