domenica, Aprile 11, 2021

Napoli. Confesercenti in piazza con quindici croci

Quindici croci di legno in piazza a testimoniare il calvario di altrettante categorie commerciali.  A protestare sono gli aderenti alla Confesercenti di quindici categorie merceologiche (benzinai, ambulanti, orafi e gioiellieri, moda, esercenti pubblici, imprese balneari, guide turistiche e interpreti, case vacanza e ostelli, parrucchieri ed estetiste, federazione turismo, sindacato delle discoteche tra le altre) riunitisi ieri in centinaia in piazza del Plebiscito, sede della Prefettura, per chiedere la riapertura immediata dei loro esercizi. “Sono almeno 50 mila le attività a rischio chiusura e 150 mila gli addetti che potrebbero perdere il posto di lavoro” – spiega il presidente di Confesercenti Campania Vincenzo Schiavo – prima di salire con una delegazione che comprende anche i responsabili dei settori Moda, Turismo, Trasporti e Servizi dal Prefetto Valentini.
    “Le croci – spiega Schiavo ai cronisti – rappresentano il peso che stanno portando le imprese dopo 395 giorni di chiusura a partire dal primo lockdown. Sono il sacrificio di tanti imprenditori, molti dei quali hanno chiuso le loro attività. Sono quindici croci che rappresentano le sofferenze degli imprenditori, il fitto che non riescono a pagare, l’Iva che non riescono a pagare, l’Inps, l’Inail e tante altre tasse. Confesercenti chiede al Governo con la sua petizione di firme di poter fare un decreto legge per gli imprenditori. Non vogliamo essere accomunati agli altri problemi italiani, sanità o altro, in piazza c’è un’economia, oltre trenta categorie che hanno bisogno di una risposta e la risposta non può che essere un decreto legge a sostegno delle imprese e degli imprenditori”
   

Articoli simili

SEGUICI

11,286FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Tg News 60 secondi – Edizione 10 aprile 2021-

https://www.youtube.com/watch?v=kfIVDFz_vjY

Battipaglia. Pagamenti digitali, al via la campagna della BCC “Primavera Digital”

Prende il via “Primavera Digital”, la nuova campagna promossa da Banca Campania Centro con l’obiettivo di garantire un risparmio economico concreto alle...

Battipaglia. Covid: 23 positivi e 53 guariti nelle ultime 48 ore

Consueto aggiornamento social da parte della sindaca di Battipaglia Cecilia Francese in merito alla situazione covid in città. Rispetto all'ultimo report -...

Montecorvino Pugliano. Il comune sostiene le attività nel pagamento della TARI

Prosegue l’attività di sostegno da parte dell’Amministrazione comunale di Montecorvino Pugliano nei confronti dei cittadini indigenti e delle attività del territorio. Dopo...

Castellabate. Riqualificazione urbana, approvato il progetto definitivo esecutivo

La Giunta comunale di Castellabate ha approvato con delibera n. 47/2021 il progetto definitivo esecutivo per tre interventi di riqualificazione urbana in...