venerdì, Luglio 30, 2021

Cava de’ Tirreni. Sentieri della vallata: continuano le verifiche di viabilità per disabili

Rendere fruibili anche alle persone con disabilità i sentieri della vallata. Questo l’obiettivo dell’Amministrazione Servalli al quale stanno lavorando gli Assessori all’Ambiente Nunzio Senatore, alle Politiche Sociali, Annetta Altobello e i presidenti delle Commissioni consiliari, Gaetano Gambardella (Ambiente), Franco Manzo (Disegno Urbano e Territorio) ed Eugenio Canora (Cultura, Turismo, Sport). In corso i tavoli tecnici sulla sentieristica con la partecipazione dell’Osservatorio cittadino sulla condizione delle persone con disabilità e delle associazioni ambientaliste.  

“I sentieri della nostra vallata sono un grande patrimonio – afferma l’Assessore all’Ambiente, Nunzio Senatore – oltre che bellissimi per la natura e i paesaggi mozzafiato che ci regalano. Grazie all’impegno del Cai e delle tante associazioni, sono tracciati, mantenuti percorribili e con aree di sosta attrezzate. Ma bisogna fare di più, nonostante le tante difficoltà gestionali e di qualche vandalo di montagna, soprattutto, dove possibile, bisogna renderli inclusivi ed accessibili alle persone con disabilità”.

Domenica scorsa, grazie alla collaborazione dei responsabili delle associazioni Dieci Metri, Montagna Amica, Cai, la cooperante alla disabilità Anna Ferrara, a bordo di una “jolette” ha potuto verificare la percorribilità del sentiero verso la valle del Monte San Liberatore. “Le emozioni sono state tante, fortissime – afferma Anna Ferrara – La bellezza di certi panorami toglie il fiato, il poter dire che anch’io ci sono stata, ho visto con gli occhi miei ti mette addosso una tale gioia, una tale felicità, per cui pensi che ne vale la pena vivere”.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
71FollowerSegui

Ultimi articoli