mercoledì, Ottobre 20, 2021

Scuola. Campania: si torna in classe, emozione e misure ad hoc

 Tra percorsi dedicati e ingressi scaglionati, ieri primo giorno di scuola anche in Campania, (almeno da calendario ufficiale, perché in realtà sono diversi gli istituti che, avvalendosi dell’autonomia scolastica, hanno già riaperto le loro aule agli studenti lunedì 13 settembre). Diversi gli istituti che a Napoli, come in altre località della Regione, hanno salutato il rientro in classe degli alunni dopo un anno e mezzo di didattica a distanza con dei veri e propri comitati di accoglienza formati da docenti e dirigenti schierati all’ingresso per augurare buon anno scolastico e spiegare ai ragazzi al primo giorno di scuola le regole da seguire per un corretto distanziamento. Per tutti l’obbligo della mascherina da mantenere durante tutto l’orario delle lezioni. I più emozionati sono proprio i ragazzi: “Non ne potevamo più della Dad – spiega Giulia, I/a C del liceo scientifico Mercalli di Napoli – certo sarà dura tenere la mascherina col caldo che fa, ma il piacere di trovare nuovi compagni e i banchi di scuola oggi ha il sopravvento sul resto. E comunque no, non siamo preoccupati. Tra noi, in classe, più di uno si è già vaccinato”.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
76FollowerSegui

Ultimi articoli