sabato, Maggio 28, 2022

Salerno. Strade Sicure, passaggio di consegne tra il Reggimento Guide e il Reggimento Bersaglieri

Si è svolto nei giorni scorsi il passaggio di consegne al comando del Raggruppamento “Campania” nell’ambito dell’operazione “Strade Sicure/Terra dei Fuochi”. Il Colonnello Luigi D’Altorio, Comandante del Reggimento “Cavalleggeri Guide” (19°) di Salerno, ha ceduto la guida del Raggruppamento al Colonnello Elio Manes, Comandante dell’8° Reggimento Bersaglieri di Caserta.

Oltre 1.000 uomini e donne sono stati impegnati nel corso degli ultimi sei mesi in numerose attività di controllo del territorio con pattuglie fisse e mobili, in concorso alle Forze di Polizia, nella vigilanza di infrastrutture sensibili, in interventi di soccorso ai cittadini, nella prevenzione dei reati ambientali e del contrasto al fenomeno della illegalità nel ciclo dei rifiuti, operando in stretta sinergia con le Autorità Prefettizie e le Questure di Napoli, Caserta e Salerno.

Il Raggruppamento “Campania”, a causa dell’emergenza sanitaria in corso, ha visto più volte rimodulato il proprio dispositivo con riconfigurazioni e adeguamento dei servizi in atto, al fine di implementare le misure di contrasto adottate dalle Autorità di Governo. L’intensa e difficile attività operativa si è concretizzata in quasi 50.000 pattugliamenti che hanno consentito l’identificazione di oltre 63.000 persone, il controllo di 6.000 veicoli e 230 esercizi commerciali, il sequestro di 156.000 mq di aree e oltre 1.000.000 di euro di sanzioni amministrative.

L’adozione da parte del Raggruppamento “Campania” di una manovra più mirata nelle attività di controllo del territorio e nei cosidetti “Action Day” (attività congiunte con le forze di polizia ed enti locali), anche con l’ausilio dei droni dell’Esercito, ha permesso una maggiore azione di controllo dei reati ambientali, tanto da veder diminuiti i roghi quasi del 50%.

L’avvicendamento tra le due Unità, entrambe appartenenti alla Brigata Bersaglieri “Garibaldi”, è stato ufficializzato presso il Comando Forze Operative Sud nel corso di un back brief alla presenza del Generale di Corpo d’Armata Giuseppenicola Tota, che ha espresso al Colonnello D’Altorio la propria soddisfazione per gli ottimi risultati conseguiti dal Raggruppamento, riconosciuti anche dalle Autorità prefettizie e dal Vice Prefetto incaricato per la Terra dei Fuochi.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli