lunedì, Dicembre 5, 2022

Eboli. Sesso in Pineta: 67enne stroncato da un infarto subito dopo

Fa sesso in Pineta e dopo muore. Dopo il giallo dello scorso week end, quando in zona Campolongo è stato rinvenuto il cadavere di un uomo di origini marocchine, c’è un altro morto in litoranea. Per cause naturali, però. Un 67enne originario di Avellino è stato colpito da un infarto fulminante dopo aver consumato un rapporto occasionale con una prostituta.  

Sul posto i carabinieri della stazione di Santa Cecilia, giunti per constatare il decesso dell’anziano. Nonostante la pandemia, i clienti abituali non hanno rinunciato in questi anni a rapporti sessuali con le “lucciole”. Lo scorso anno, ad aprile, un 85enne fu pizzicato dai caschi bianchi con due prostitute e multato subito dopo aver ricevuto la dose di vaccino. Altre volte, invece, è andata peggio: chi si è concesso la trasgressione del sesso a pagamento ha finito con l’essere rapinato o violentato.  

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli