venerdì, Maggio 20, 2022

Eboli. Furto e tentata estorsione: 17enne in carcere

Tentò di estorcere denaro a un uomo si Montecorvino Pugliano dopo avergli rubato l’auto. Per questo motivo, un 17enne residente ad Eboli è finito in manette, arrestato dai carabinieri di Montecorvino che hanno dato esecuzione di custodia cautelare a un’ordinanza del Tribunale di Salerno.

L’episodio risale a settembre del 2021, quando un ragazzo fintosi maggiorenne, utilizzando nome falso, chiese ospitalità per una notte presso l’abitazione di un signore di Montecorvino Pugiano. Il giorno dopo, rubò la sua autò e scappò per poi minacciarlo: “ti brucio la macchina se non mi dai 100 euro” avrebbe detto mentre si trovava nei pressi dell’Outlet Village, tramite il telefono che astutamente s’era fatto prestare da un passante. L’uomo ha denunciato l’accaduto in caserma, ed è riuscito a recuperare il veicolo. Il 17enne, intanto, s’era già dileguato. Solo grazie alle successive attività investigative, i militari sono riusciti a risalire al ragazzo, con precedenti alle spalle, che è stato tradotto presso il carcere minorile nel Beneventano.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli