sabato, Maggio 28, 2022

Cortometraggi e dieta sana: partono i Cinefrutta Days

Partito a settembre con l’apertura del nuovo anno scolastico, il concorso Cinefrutta ora entra nel vivo con i Cinefrutta Days, workshop online diretti ai ragazzi delle scuole medie e superiori partecipanti. Attraverso questi incontri formativi viene data la possibilità ai giovani di conoscere da vicino il mondo del cinema, confrontandosi direttamente con i suoi protagonisti per acquisire importanti nozioni che potranno mettere in pratica nel corso della produzione dei lavori partecipanti al concorso, che prevede la realizzazione di un breve spot/cortometraggio utile a sensibilizzare i ragazzi ad uno stile di vita sano ed equilibrato, alla base del quale c’è un regime alimentare caratterizzato da un regolare consumo di frutta e verdura.  

Il progetto, promosso dalle Organizzazioni di Produttori “Alma Seges”, “AOA” e “Terra Orti”, vuole dunque raggiungere due obiettivi: far comprendere ai giovani quanto sia importante seguire una sana alimentazione e avvicinarli all’arte cinematografica.

Saranno cinque incontri formativi che si terranno in versione digitale, a partire da domani 2 febbraio, ogni mercoledì dalle ore 09.45 alle ore 11.00, attraverso una diretta sulla pagina Facebook di Cinefrutta www.facebook.com/cinefrutta durante la quale gli ospiti parleranno dei loro ruolo nel mondo del cinema restando a disposizione per rispondere alle curiosità dei ragazzi che parteciperanno.

Domani si terrà la prima giornata che, dopo un’introduzione di Gennaro Velardodirettore della OP A.O.A (Associazione Ortofrutticoltori Agro), vedrà come ospiti: Enzo Salvi, Cristina Clarizia e Mario Pezzi.

Cinefrutta vede la partecipazione di migliaia di ragazzi di tutta Italia, con la realizzazione di centinaia di cortometraggi, un’esperienza arricchita negli anni dall’incontro con importanti attori come Carlo Verdone, Massimo Boldi, Maurizio Casagrande, Andrea Roncato, Paolo Ruffini, Maurizio Mattioli e tanti altri.

Per rendere agevole l’adesione al concorso le modalità di partecipazione sono state semplificate ed adattate nel rispetto delle normative sul distanziamento sociale. I ragazzi, infatti, potranno recitare anche servendosi di una piattaforma di videoconferenza (Zoom, Google Meet etc.). Potranno registrare le proprie battute anche da soli a casa, con la fotocamera del telefonino o del pc, senza la necessità di incontrarsi su un set insieme agli altri. Le singole interpretazioni saranno poi messe insieme mediante un montaggio che darà vita al lavoro finale. 

Le scuole partecipanti dovranno far pervenire il materiale video presso la segreteria di Cinefrutta entro il 31 marzo 2022. Il bando completo e tutte le informazioni necessarie per partecipare alla competizione sono reperibili sul sito www.cinefrutta.it. In palio tantissimi premi.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli