mercoledì, Settembre 28, 2022

Eboli. Pugnalate nel rione Pescara: si segue la pista della vendetta

La rissa del Rione Pescara, avvenuta nei giorni scorsi, è proseguita dinanzi al pronto soccorso di Eboli. E dopo le pugnalate si segue la pista della vendetta per motivi passionali. Un 35enne è stato ferito al polmone, ma per fortuna senza gravi conseguenze. Un altro ferito, dei quattro coinvolti nella rissa, è stato trasferito al Cardarelli di Napoli ma è fuori pericolo. Ancora un altro, invece, subirà un’operazione questa mattina al nosocomio ebolitano nel reparto Ortopedia. Altri due feriti, invece, sono tornati a casa. Molti dei protagonisti sono già noti alle forze dell’ordine per episodi di violenza o legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri, agli ordini del capitano Emanuele Tanzilli, sono al lavoro per ricostruire la dinamica.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli