domenica, Maggio 26, 2024

“Logistica e Trasporti per un mezzogiorno più veloce”. Iniziativa del Pd al S. Luca

Battipaglia. “Logistica e trasporti. Per un mezzogiorno sempre più veloce”. E’ stato il tema del confronto politico promosso dal Circolo del Partito Democratico di Battipaglia.  L’iniziativa, che si è svolta presso il Centro congressi San Luca, ha visto la partecipazione di Altonio Visconti (presidente Consorzio Asi Salerno), di Domenico De Rosa (Ceo Gruppo Smet), Amedeo D’Alessio (Segretario Generale Filt – CGIL Campania). Dopo i saluti di Anna Raviele, segretario cittadino del Pd e del capogruppo consiliare Luigi D’Acampora, ha concluso i lavori il consiglire regionale Luca Cascone (presidente della commissione regionale trasporti urbanistica e lavori pubblici. «Uno dei temi che viene da lontano è il tema dell’Interporto – ha commentato Cascone -. Risorse importanti sono state perse, e il finanziamento è stato revocato facendo fallire la società. Quindi ben venga la visione prospettica che eviti il caos generato da fallimenti, liquidazioni e terreni da espropriare. E sulle aree Zes sono previsti ampliamenti tra Eboli e Battipaglia». Il presidente del consorzio Asi, Antonio Visconti, ha parlato della città capofila della Piana del Sele come «centro di direttrice strategica e importante a livello nazionale». Aggiungendo che dalla settimana prossima «il primo lotto finanziato dal Pnrr partirà ufficialmente: la tratta ferroviaria Battipaglia-Romagnano, che il premier Draghi ha definito come il completamento dell’unità d’Italia. Senza dimenticare il tema autostradale: siamo la terza area produttiva in Campania e la prima in provincia di Salerno eppure, anacronisticamente, manca una bretella autostradale che da Eboli o Battipaglia faccia raggiungere la nostra zona industriale in maniera agevole. Zes, autostrada e alta velocità: sono i tre punti fondamentali per lo sviluppo».

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli