martedì, Giugno 28, 2022

Salerno. Continua “In cordis cordae” con l’Associazione Culturale Emiolia

Lo sfarzo barocco musicale in quello architettonico, domani lunedì 23 maggio con l’Associazione Culturale Emiolia, presieduta dal controtenore Pasquale Auricchio, con una serata speciale, per il IV appuntamento del cartellone della stagione concertistica 2022 dal titolo “In cordis cordae”, in collaborazione con l’Arcidiocesi salernitana, col patrocinio morale del Comune di Salerno, in sinergia con l’Associazione Gestione Musica, che nella Chiesa di San Giorgio, alle ore 20, saluterà l’esecuzione del Salve Regina di Nicola Porpora

La serata verrà inaugurata dall’Ensemble Lirico Italiano, composto da Ilario Ruopolo e Mattia Cuccillato al violino, Giuseppina Niglio alla viola, Francesco D’Arcangelo al cello e Stefano di Martino al contrabbasso, dalla Sonata in re minore per due violini e basso continuo “La follia”, op. 1 n. 12, RV 63, un ciclo di venti variazioni sulla Follia, l’antico e celeberrimo tema in tempo di sarabanda utilizzato da numerosi compositori dell’epoca. Ciò che contraddistingue il ciclo e la sua originalità sono anzitutto l’interpretazione drammatica e, per così dire, narrativa del progetto compositivo e la presenza di variazioni cantabili, in tempo lento, nettamente diversificate da quelle figurali.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli