lunedì, Settembre 26, 2022

Battipaglia. Concorso ristrutturazione De Amicis. L’Ordine degli Architetti all’ANAC: procedure illegittime

“Social art food hub digitale – incubatore a sostegno della cultura del territorio e della dieta mediterranea (ristrutturazione dell’ex scuola E. De Amicis)”, l’Ordine degli architetti di Salerno denuncia all’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione) gravi anomalie nella strutturazione del concorso di progettazione. E’ stata contestata la violazione all’art. 3, comma 41 del codice dei contratti. In pratica sarebbe la disciplina che regola il concorso di progettazione, utile a selezionare un progetto, giudicato migliore sul piano qualitativo ed economico da un’apposita commissione, in relazione ad una preindicata esigenza; pertanto, si distingue dall’appalto di servizi di progettazione, nel quale la finalizzazione della procedura è la selezione del progettista. L’Ordine degli architetti, con una nota del marzo scorso ha ritenuto, che il Comune di Battipaglia ha disatteso la natura e la finalità del concorso, mischiando impropriamente e confusamente elementi funzionali a selezionare un progettista con elementi propri del concorso di progettazione. “La richiesta – si legge nella denuncia – nel bando di schede descrittive di precedenti prestazioni professionali per illustrare le esperienze maturate negli ultimi 10 anni nel settore del recupero funzionale, della rigenerazione urbana e del rilancio del patrimonio culturale materiale/immateriale fa curvare decisamente la procedura verso un appalto di servizi di progettazione snaturando il concorso di progettazione”. Vengono mosse dagli Architetti anche ulteriori censure nei confronti del Palazzo di via Italia: il mantenimento dell’anonimato del vincitore, le diverse fasi progettuali, l’appalto integrato, il corrispettivo sottostimato per le prestazioni richieste, le genericità nella formazione della commissione aggiudicatrice. L’Ordine degli Architetti aveva invitato l’ente a correggere le segnalate illegittimità, correzioni non apportate e concorso svolto secondo i criteri dell’ente comune.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli