lunedì, Dicembre 5, 2022

Fisciano. Rapinata una sala slot: arrestati due 30enni pregiudicati

Rapina a mano armata in una sala slot a Fisciano. É accaduto nella notte tra giovedì e venerdì al Time City in località Pizzolano. Due 30enni, G.C. e M.C., entrambi della Valle dell’Irno, hanno fatto irruzione nel negozio poco dopo la mezzanotte e, armati di una mazza da baseball, hanno minacciato l’unica dipendente presente in quel momento a consegnargli tutto il denaro. Una volta prelevato un bottino di circa 10mila euro, sono fuggiti a bordo di un’autovettura. Il loro tentativo di nascondere le loro tracce è stato però inutile. I carabinieri infatti, allertati dai proprietari del negozio, hanno immediatamente avviato le indagini, rinvenendo nelle telecamere di sorveglianza due soggetti già noti alle forze dell’ordine. Hanno quindi proceduto all’inseguimento fino a quando i due malviventi sono stati scovati e arrestati nella vicina Baronissi. Entrambi trasferiti alla casa circondariale di Salerno a Fuorni, rispondono adesso di rapina aggravata.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli