venerdì, Dicembre 9, 2022

Eboli. Biologicamente e l’Istituto Agrario “Fortunato” insieme per discutere sull’agricoltura del futuro

Ritornano gli incontri tra Biologicamente e i ragazzi dell’Istituto Tecnico Agrario G. Fortunato di Eboli. Biologicamente è la campagna informativa finanziata dalla Regione Campania, dedicata alla diffusione della cultura, dello stile alimentare e della coltivazione biologica con l’azione di “Sostegno per attività di informazione e promozione, svolte da associazioni di produttori nel mercato interno” del PSR 2014/2020.

Ieri 6 ottobre si è tenuto il primo seminario di sostenibilità e buone pratiche in agricoltura, che è entrato nel vivo delle linee guida nazionali ed europee, finalizzate alla realizzazione di coltivazioni a impatto zero e alla produzione di cibo sano. La squadra di Biologicamente, composta dal biologo nutrizionista Giuseppe Fresa e dal Presidente di Terramore Carmine Papace ha parlato dell’importanza di un corretto piano alimentare dal punto di vista nutrizionale e organolettico, di residui chimici nell’ortofrutta, di standard di qualità da rispettare e di regole da seguire per ottenere un buon raccolto, partendo proprio dal significato profondo di questa espressione.

“Vogliamo trasferire ai ragazzi una visione del domani che sia anche una speranza per il loro benessere e per il Pianeta – conclude Papace – perché ciò avvenga è necessario che il biologico non resti solo un approccio alla scelta dei prodotti nel supermercato ma diventi un vero e proprio stile di vita”

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli