domenica, Novembre 27, 2022

Capaccio. Palazzo Stabile diventa la nuova sede di Palazzo di Città: al via i lavori

Sono partiti lo scorso sabato i lavori di recupero e restauro di Palazzo Stabile, il palazzo settecentesco che sorge nel centro storico di Capaccio Capoluogo e che sarà la nuova sede di palazzo di città. L’importo complessivo del progetto ammonta a circa 2 milioni e 500 mila euro.

Palazzo Stabile è stato acquistato dal Comune di Capaccio Paestum a luglio 2021 dopo un iter amministrativo lungo e complesso. Il palazzo sarà oggetto di interventi di restauro, adeguamento sismico, adeguamento alle norme antincendio che non ne altereranno i caratteri tipologici, formali, culturali.

Stando al progetto, nell’androne dell’ingresso principale sarà predisposto uno sportello di accoglienza e controllo. Il lato est del palazzo sarà destinato ai gruppi consiliari e il lato ovest ospiterà l’ufficio del presidente del consiglio, una camera per le commissioni consiliari e una sala d’attesa comune.

Al primo piano – cui si accederà dalle scale storiche o da un ascensore abilitato al trasporto dei disabili – si troverà l’ufficio del sindaco, la sala di rappresentanza all’interno del salone affrescato, la sala giunta e il segretariato. Nell’ala nord est del palazzo avrà sede invece un’ampia sala ellittica a doppia altezza destinata a riunioni del consiglio, eventi e convegni. L’ultimo piano ospiterà cinque uffici destinati agli assessori.

Il progetto prevede anche la funzionalizzazione dello spazio esterno: il giardino sarà organizzato per ospitare eventi e spettacoli all’aperto e lo spazio antistante il palazzo sarà dotato di sedute in pietra.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli