lunedì, Giugno 17, 2024

Battipaglia. Cercasi il vincitore di 20mila euro. Restano 11 giorni per riscuote il premio, poi resterà nelle casse della Sisal

C’è un giocatore distratto a Battipaglia che non si è accorto di aver vinto 20 mila euro. Adesso rischia di perdere la vincita se non la rivendica entro il 28 marzo 2023. A lanciare l’appello è Osvaldo Troisi, titolare della fortunata tabaccheria al civico 1 in via Belvedere.                                                                                                                                          La Storia                                                                                                                                              A fine dicembre 2023, abbinato al SuperEnalotto, Sisal attraverso una stringa in calce al biglietto, ha sorteggiato 597 giocate premiate con ben 20mila euro. All’appello mancano solo 3 giocatori e tutti e 3 campani. Uno di questi è di Battipaglia.                                                    La giocata è stata registrata il 29 dicembre scorso ed è risultata tra le 200 estratte nella stessa giornata. La riscossione della vincita è a tempo: il giocatore ha 90 giorni per ritirare il premio. Se entro il prossimo 28 marzo non dichiarerà la vincita i 20 mila euro resteranno nelle casse di Sisal. Troisi s’appella alla clientela: «Guardate ovunque, controllate se avete un biglietto ancora conservato, anche se è difficile…».

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli