sabato, Giugno 22, 2024

Calcio. La Salerno Guiscards rimanda la salvezza ai playout: 0-0 il risultato contro l’Atletico Nuceria

Si deciderà ai play out il destino della Salerno Guiscards e sarà di nuovo sfida contro l’Atletico Nuceria. È questo il verdetto dell’ultima giornata del girone G del campionato di 1^ Categoria. Considerati i risultati arrivati dagli altri campi, specialmente il successo del Montoro sul Siano, nemmeno una vittoria sarebbe bastata ai foxes di mister Ramora per tagliare il traguardo salvezza già al termine della regular season. Una vittoria che la Salerno Guiscards avrebbe anche meritato per quanto fatto vedere soprattutto nella prima frazione. Senza capitan Iannone squalificato, mister Ramora ha schierato Viviano con Contente e Ciardiello a centrocampo con il tridente offensivo formato da Avallone, Romano e Canigiani. Proprio Canigiani su rimessa lunga di Mogavero al 5’ ha chiamato il portiere nocerino alla grande parata. Sugli sviluppi Avallone ha tentato la deviazione con De Luca bravo a respingere. Gli ospiti nella prima frazione si sono visti al 14’ con una girata di Mansi terminata fuori e con un’uscita di Cioffi a chiudere proprio sul 25 avversario al 15’. Con Foglia e Grassadonia centrali e Mogavero e Germano esterni i foxes hanno tenuto bene in difesa, sfiorando ancora il gol con Avallone al 25’ che ha girato fuori di poco un tiro di Romano. Al 35’ ci ha provato Canigiani con Mogavero, che dopo la risposta del portiere ha calciato alto il tap-in a botta sicura. Al 41’ poi ecco il palo colpito da Viviano con un tiro dai venti metri. A inizio ripresa c’è Bosco per Contente e dopo due minuti Canigiani all’altezza del dischetto non ha trovato la porta avversaria. Dopo nemmeno 120 secondi Bosco ha chiamato ancora una volta alla parata il portiere avversario. Con il passare dei minuti, però, l’azione della Salerno Guiscards è decisamente calata, nonostante gli ingressi di De Cesare, Chianese, Lanzara e poi Amato nel finale con gli ospiti, che in caso di vittoria avrebbero scavalcato la Salerno Guiscards in classifica, che hanno provato a portarsi in avanti, ma senza mai impensierire, eccezion fatta per qualche mischia in area di rigore, il sempre attento Cioffi. Il risultato è rimasto così inchiodato sullo 0-0 con la Salerno Guiscards che è riuscita almeno nell’obiettivo di conservare il vantaggio fattore campo e di poter giocare con due risultati su tre a disposizione nella prima sfida dei play out con l’Atletico Nuceria.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli