sabato, Giugno 22, 2024

Battipaglia. Il 13enne Antonio Siotto è vice Campione Italiano di karate. Soddisfazione per la Nuova Polisportiva Bellizzi, tanti i titoli conquistati

Il battipagliese Antonio Siotto della Nuova Polisportiva Bellizzi si laurea Vice Campione Italiano di karate alle finali nazionali svoltesi ad Ostia di Roma nelle giornate del 6/7 maggio u.s. per la Federazione Italiana Judo Karate e Arti Marziali – FIJLKAM – nella specialità delle forme per a classe esordienti, ragazzi tra i 12/13 anni. Ha disputato la finale con l’atleta Nardaccio Matteo della associazione sportiva dilettantistica FC Morevilla dopo aver superato tre turni di qualificazione il cui livello era di vero spessore.

Antonio Siotto (13 anni) nelle scorse settimane, dopo la vittoria ai Campionati Regionali, aveva incontrato e ricevuto in dono dalla sindaca Cecilia Francese la banderia con i colori della città di Battipaglia che ha indossato al momento della premiazione.

Della Nuova Polisportiva Bellizzi hanno completato il podio gli atleti Pistola Gabriel e Dauria Luca rispettivamente delle associazioni sportive dilettantistiche Karate Tarquinia Fatamorgana e Shingitai Karate-Do Basile. Il giovane atleta del sodalizio bellizzese ha coronato un percorso che in quest’anno l’ha visto conquistare due titoli regionali in Campania, laureandosi campione Regionale per i kata sia per le cinture Colored che per quelle marroni, disputatesi rispettivamente a Salerno in data 12 marzo 2023 presso la Palestra Palumbo e il 16 aprile al Palazzetto dello Sport Caravita di Cercola (NA), gara quest’ultima che gli ha garantito la partecipazione alle finali nazionali. Immensa è la soddisfazione dei tecnici Pietro Antonacchio e Mara Milione anche in considerazione che grazie alla performance del giovane atleta la società sportiva di Bellizzi si è essa stessa laureata Vice Campione d’Italia nella speciale classifica finale per associazioni sportive. E’ dall’inizio di quest’anno – dichiara la Presidentessa della società Sonia Doto – che in palestra si è creato un gruppo nuovo di giovanissimi atleti tra i 10 e 13 anni che si stanno dedicando agli sport da combattimento con una dedizione unica e speciale. Si cimentano nel karate, nella kick boxing e nel pugilato con una passione indescrivibile che entusiasma non solo noi tecnici ma soprattutto i genitori. Siamo tornati alle competizioni dopo il lungo lockdown da piccolo sodalizio i ripresa ci siamo già ritrovati a salire sul podio sia con i nostri atleti sia come società e di questo ne andiamo fieri. I podi di oggi ci rinfrancano del grande lavoro dei nostri tecnici Pietro e Mara ma soprattutto della grande dedizione con cui i nostri ragazzi quotidianamente si cimentano negli allenamenti con una caparbietà senza eguali. Antonio Siotto è un modello da seguire e tanti sono i giovanissimi che nella nostra piccola palestra lo ammirano per la serietà e la gioi con cui perfeziona le sue prestazioni. Alle finali nazionali ha partecipato anche un altro ragazzo della società – Mastrogiacomo Mario Pio – che si è cimentato nel combattimento individuale per la categoria dei fino 38 chilogrammi pagando lo scotto della sua prima finale nazionale ma ritornando e pronto per nuovi allenamenti con una esperienza impagabile da mettere a frutto quanto prima. 

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli