domenica, Giugno 16, 2024

Battipaglia. Villa Maria, oggi il vecchio gestore restituirà l’immobile al Comune senza gli anziani

Villa Maria ritorna nella disponibilità del Comune. oggi, infatti, la cooperativa Don Uva Domus consegna le chiavi della residenza per anziani al funzionario responsabile del servizio.  Il dirigente dell’ente di via Italia aveva provveduto prima a contestare una morosità al vecchio gestore, subito dopo risolveva la convenzione e revocava gli accreditamenti.

Contestualmente l’Amministrazione aveva lanciato un bando pubblico per un affidamento temporaneo di mesi 12 al fine di riorganizzare il servizio.

La situazione ha determinato il licenziamento dei dipendenti, con il trasferimento altrove di tutti gli anziani.

Don Uva Domus inoltre ha presentato ricorso al Tar per richiedere la sospensione degli accreditamenti (autorizzazione che permette la gestione della residenza per gli anziani) e il Tribunale Amministrativo ha respinto la domanda giudiziale.

Pertanto, a questo punto è giunti la decisione di consegnare le chiavi e il possesso di Villa Maria in giornata a palazzo di città, probabilmente con un sopralluogo e un relativo verbale che possa cristallizzare la situazione di fatto.

Sulle ventilate pretese del vecchio gestore di rientrare degli investimenti fatti in opere di ristrutturazione non si comprende se vi sarà un accordo con l’ente o la cooperativa farà causa al Comune.

Così come bisognerà capire, dopo il radicale mutamento delle condizioni di partenza, il nuovo gestore sarà ancora intenzionato ad assumere l’incarico a Villa Maria.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli