sabato, Luglio 20, 2024

Calcio. La Battipagliese vince al fotofinish. Mancino punisce il Città di Campagna

All’ultimo respiro, la Battipagliese batte il Città di Campagna e conquista tre punti pesanti in classifica, agganciando i granata e la Virtus Stabia in terza posizione. Mister Calabrese conferma la formazione tipo, con Picaro preferito a Paciello. I bianconeri partono forte e passano all’undicesimo con Natella, che finalizza il cross dalla destra di Santese. La gioia dura solo tre minuti: è infatti D’Acunto a raccogliere il perfetto lancio di Campione e a trafiggere Viscido con un velenoso diagonale. I granata si rivedono al 16′ con Campione, che spreca da buona posizione. I padroni di casa ci provano invece con Buonocore, che – ben servito da Natella- non inquadra la porta (21′). Al 25′ è l’ex Guerrera – direttamente su calcio di punizione – ad impegnare Viscido, con il numero uno bianconero che alza la sfera in corner. Due minuti dopo risponde Natella, ma Pergamena si fa trovare pronto e respinge di piede in corner. La Battipagliese ci prova ancora con Olmos dalla lunga distanza: il tentativo del centrocampista bianconero trova l’opposizione di Pergamena. Nel finale di tempo, i padroni di casa si riaffacciano ancora in area ospite con Natella, che da destra serve Santese: il numero sette bianconero si vede respingere la conclusione in angolo. Sul successivo corner, Mancino di testa non trova la porta. Meno occasioni nella ripresa: Battipagliese propositiva al 26′, con il tiro di Mancino da buona posizione che termina di poco sul fondo. Il Città di Campagna risponde invece alla mezz’ora con D’Acunto, pronto a raccogliere la punizione di Guerrera. Il capocannoniere del girone però spreca. In pieno recupero, la Battipagliese capitalizza l’ultima palla utile del match: il destro al volo di Mancino in piena area di rigore sancisce il successo delle zebrette e fa esplodere il “Provenza”. Dopo il mezzo passo falso esterno con il fanalino di coda San Valentino, dunque, la squadra di mister Calabrese torna di diritto in piena corsa playoff.

BATTIPAGLIESE – CITTÀ DI CAMPAGNA 2-1
BATTIPAGLIESE: Viscido, Discepolo, Serna, Mancino, Olmos, Manzo, Santese, Buonocore (dal 19’s.t. Castagna), Zoppino, Natella, Picaro (dal 33’s.t. Paciello. A disposizione: Boffa, Verriola, Minguzzi, Cascone, Raiola, Gaeto, Raviello. Allenatore: Calabrese
CITTÀ DI CAMPAGNA: Pergamena, Chiumiento, Ietto (dal 38’s.t. Ruggiero), Veneziano (dal 1’s.t. Pappalardo), Limatola, Campione, Guerrera, Sabatino (dal 1’s.t. Iapicco), Odierna, Magliano, D’Acunto (dal 38’s.t. Faino). A disposizione: Cavaliere, Izzo, Mastrangelo, Salzano, Picariello. Allenatore: Mastrangelo
ARBITRO: Signor Palumbo di Nocera Inferiore
ASSISTENTI: Signori Trotta e Di Palma di Nocera Inferiore
NOTE: Ammoniti: Serna, Olmos, Manzo, Paciello (B) ; Limatola, Guerrera e Magliano (C). Al 35’s.t. espulso Calabrese (allenatore Battipagliese) per proteste. Calci d’angolo: 8 a 5 per il Campagna. Recupero: 2’p.t. e 4’s.t. Spettatori: 200 circa

Articoli simili

SEGUICI

18,020FansMi piace
1,960FollowerSegui
917IscrittiIscriviti

Ultimi articoli