domenica, Febbraio 25, 2024

Agropoli. Marito e moglie ritrovati morti: ipotesi femminicidio-suicidio

Tragedia familiare questa mattina ad Agropoli dove sono stati ritrovati senza vita Vincenzo Carnicelli di anni 63 e sua moglie Annalisa Rizzo di anni 43. Non si esclude nessuna ipotesi, ma al momento la pista più accreditata tra le forze dell’ordine che stanno conducendo l’inchiesta, è quella dell’omicidio-suicidio. Secondo una prima ricostruzione, questa mattina tra i due coniugi si sarebbe verificata una lite e le urla avrebbero spinto i vicini ad allertare il 112. I carabinieri intervenuti sul posto al comando del capitano Giuseppe Colella hanno trovato un coltello con una lunga lama insanguinato. Sarebbe l’arma del delitto, quella con cui l’uomo avrebbe prima ucciso la compagna e poi si sarebbe tolto la vita. In casa era presente la figlia di 13 anni. Sono in corso le indagini dei carabinieri della Compagnia di Agropoli per ricostruire l’accaduto.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli